23 Aprile – Teatro Ariston Castelnuovo

Io ho un Bar nasce dal lavoro che questo gruppo di persone ha svolto all’interno del Corso di riscoperta dello humor “Ridere è una cosa seria”, perché ridere fa sorridere chi è al tuo fianco.
La risata è una delle prime cose che impariamo nel nostro percorso di vita, ma purtroppo col crescere ne perdiamo l’abitudine, non ne cerchiamo più il contatto e a volte, tendiamo addirittura a rinnegare di aver fatto parte del “clan della risata”. Corso tenuto da Marco Mengoli tra Novembre 2008 e Marzo 2009.

loc-volwebpersonaleiohounb

Io ho un Bar non è ne uno Spettacolo, ne un saggio, ma posso dire… Uno specchio della società.
In un bar qualsiasi, si avvicendano gli avventori del bar, persone comuni, che parlano di una Italia comune, che gettano sul bancone del barista i loro problemi, le loro manie, le loro preoccupazioni. E come in ogni angolo del centro, dove c’è un bar, c’è anche un barista, che ascolta gli avventori, vedendosi passare d’avanti l’Italia… Un’Italia che legge sul giornale, ma che si ritrova anche sul bancone. Io ho un bar, dice il barista, e come ogni bar giustamente anche questo a una certa ora chiude, lasciandosi alle spalle una giornata, ma portandone in grembo già una nuova.

PREVENDITE

Miglio Comico Produzioni
3476421585
0598300426

Festival Internazionale della Satira

Di scena l’11 Dicembre – Teatro Ariston – Castelnuovo Rangone

loc-ngestione-copia
ITALIOPOLI_NUOVA GESTIONE_
di & con Marco Mengoli & i Qualunquisti  

Mengoli con i suoi spettacoli, assieme all’ensemble musicale i Qualunquisti, cerca la risata alta, quella sottile, ma soprattutto quella amara, che smuove il pensiero e fa digrignare i denti allo spettatore. Il suo percorso che gli ha permesso di essere invitato al Musicomedians Festival 2007, in una serata in cui ha diviso il palco con Flavio Oreglio ed Eugenio Finardi, gli ha permesso di partecipare alle selezioni del Premio Gaber, gli ha permesso di partecipare al V2-Day del 25 Aprile e in ultimo gli ha fatto ottenere l’invito personale al Festival Nazionale della Satira 2008. In questo Spettacolo si assapora una comicità sottile che fa digrignare i denti, si riflette a suon di musica e a suon di monologhi, si ride, a volte con tono amaro, a volte con tono sarcastico… Un susseguirsi di monologhi e canzoni, senza mezze misure si attraversa l’Italia, anzi… L’Italiopoli, e insieme a lei i suoi scandali, le sue stranezze, le sue mille diversità. Non è il solito spettacolo di Cabaret, ma un più dimenticato spettacolo di Teatro Comico e Teatro Canzone, dove voce e suono si mescolano fino a fondersi e confondersi.

GIOVEDì 11 DICEMBRE

ORE 21,30 – INGRESSO 5 EURO

VIA ROMA – CASTELNUOVO RANGONE – MODENA

www.cinemateatroariston.it