Silvio B. “11”

Eh già… E SilvioB?

SilvioB non era venuto a mancare!

Come al solito, ed anche in quel lontano13 dicembre 2009, lui si era rilevato il più furbo e astuto di tutti… L’attentato c’era stato, ma lui si era miracolosamente salvato.

Certo, qualche giorno di prognosi, qualche segno indelebile, ma tutto sommato gli era andata bene.

SilvioB però aveva capito che quello era stato un segnale chiaro e forte. La situazione stava degenerando, la campagna d’odio, il clima di tensione erano ormai giunti a livelli altissimi e quello non era niente altro che la prima piccola scintilla.

Così presa la palla al balzo, si fece dare per morto, dopodiché scappò su un isola deserta con settanta vergini bellissime. Ma non è finita…

Tra un riposino e un passatempo SilvioB si iniziò a dedicare ogni giorno di più ad un blog satirico. In pochi anni, sotto il falso nome de “il caimano” era arrivato a gestire il blog di satira politica con più contatti giornalieri.

Diciamo che aveva riempito un vuoto esistenziale e commerciale che nel web si era creato da qualche anno con la chiusura di un altro blog gestito da un noto personaggio.

Insomma, ancora una volta, nel bene e nel male era riuscito ad essere un passo avanti a tutti.

Che dire? SilvioB un uomo mai Duomo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...