Un deal al giorno…

Qualche tempo fa ho deciso di parlarvi dei siti d’acquisto, con un editoriale ben delineato e chiaro su questo interessante nuovo fenomeno. Bene oggi ho deciso di sfilare dal cassetto lo stesso e riproporvelo con nuove informazioni, già perché dovete sapere che seppur da allora è passato poco tempo, beh le offerte e i portali sono aumentati e migliorati in maniera veramente sensibile.

Ma veniamo col mettere i punti sulle “i” e definiamo subito che cosa si intende con deal. Dunque, la parola deal può voler dire distribuzione, ma anche accordo, oppure è una espressione che può essere tradotta come ‘una quantità’. Detto ciò, prima di procedere con le novità voglio rammentarvi i siti d’acquisto menzionati nel pezzo precedente: Groupon; Groupalia; Glamoo; Poinx;Tuangon; Prezzo Facile; KgbDeals; LetsBonus;GetBazza & Exedo.

Bene e ora analizziamo i nuovi nati. Partiamo prima di tutto con Jumpin, che devo dire nella sua homepage esordisce con un motto molto interessante: “negli amici puoi scontare”. Un sito molto ben organizzato che si differenzia dagli altri per alcune peculiarità, come la possibilità di cercare tramite l’ausilio di una mappa le offerte presenti lungo tutta la penisola. Jumpin è un nuovo servizio web di social shopping, un’iniziativa tutta italiana del gruppo Digital Magics, e in conclusione semplice, veloce e sicuro!

Passiamo poi ad AcquistiOnline, sostanzialmente simile a tutti quelli già indicati e recensiti, prevede infatti un elevato numero di città disponibili, offerte sparse lungo tutto lo stivale e di entità e natura diversa. Anch’esso prevede una newsletter a cui è possibile iscriversi per ottenere in tempo reale le offerte nella propria casella mail.

Dal nome interessante vi è poi Offerum, che ogni settimana propone le attività per il tempo libero che possono essere realizzate nella propria città con uno sconto che può arrivare sino all’80%. Anche in questo caso per conoscere le offerte si possono ricevere le stesse per mail, registrandosi al sito o aggiungendo il loro feed RSS.

Andando oltre vi segnalo ScontoDigitale, con una grafica molto accattivante e chiara, tra tutti i visionati si mostra uno dei più riusciti. Prevede come tutti la possibilità di iscriversi e ricevere via mail le offerte, e in questo caso possono essere relative al mangiare, a cose da comprare, a posti da vedere e molto altro ancora. In questo caso si possono avere sconti imperdibili che vanno dal 50% al 90%.

Infine voglio parlarvi di altri due portali che però si distinguono sensibilmente da tutti quelli citati sopra. Sto parlando di due siti d’acquisto che in realtà sono due vere e proprie vetrine che inglobano al loro interno tutte le offerte dei portali citati in precedenza e di altri ancora. In pratica due piazze virtuali dedite al deal più estremo. Di chi sto parlando?

Sto parlando di Xonti, che si pone l’idea di rendere il mondo dei “deals” più semplice, più efficiente e più diffuso di quanto lo sia ora. Del resto, come spiegano loro, il grande numero di siti presenti nel mercato italiano rende sempre più complesso monitorare ogni giorno tutte le proposte del mercato e allora una grande piazza come questa ove poter visionare i deal presenti su vari siti e relativi alla propria città diviene una opportunità molto interessante.

Infine, non potevo che concludere con TuttoDeal, che già dal nome è un programma, o meglio un gran bel programma. In parole povere sto parlando di un è un sito internet comparatore, ed aggregatore che propone tutti i giorni i migliori “deals” e le migliori offerte presenti lungo lo stivale. All’interno vi si possono infatti scoprire ogni giorno proposte con sconti che vanno dal -50% al -95% su: spa, ristoranti, servizi, attività sportive, cure benessere, ecc… E tutto ciò é reso possibile grazie alle partnerships con i migliori siti d’acquisto collettivo. Detto ciò non mi resta che augurarvi: “Buono risparmio!”.

di Marco Mengoli

“Pubblicato in esclusiva su L’Indro e qui pubblicato per gentile concessione”

Dite che ne dite?

Si invita al COMMENTO E al SUGGERIMENTO su tutto ciò che è low cost.

Questo e tanto altro nel libro “Una vita low cost” – ACQUISTALO ORA

Annunci

5 thoughts on “Un deal al giorno…

  1. Nonostante le varie critiche verso questi siti (vedi groupon che è finito pure a striscia la notizia) io li ho sempre usati e mi sono sempre trovato bene. E’ un ottimo modo per risparmiare e anche per conoscere attività e locali nuovi.
    Anche gli aggregatori di deal sono un’ottima idea. Io sono iscritto sia tuttodeal.it che a http://www.piudeal.it ( che oltre ai coupon presenta tutte le offerte presenti online su qualsiasi sito) e questo mi permette di ricevere una sola mail ed essere aggiornato su tutto anzichè ricevere una mail per ogni sito che offre coupon.
    Ciao a tutti

    • condivido, e aggiungo che sicuramente i vari siti d’acquisto hanno grandi margini di miglioramento, ma che la campagna mediatica d’attacco è stata esagerata. E FORSE PREPARATA.

  2. Indubbiamente il primo tema sono le fregature. E non compro ormai più niente senza prima leggere le recensioni. E’ importante riuscire a capire effettivamente se altre persone con i coupon hanno già riscontrato problemi e se il prezzo è davvero in sconto (magari confrontando i prezzi con trovaprezzi). Io utilizzo http://www.yoodeal.it che integra le recensioni possibili su qualsiasi attività commerciale e mi da subito un feedback sulle valutazioni.

    • Giusto, anche se devo dire che grandi fregature non vi sono e credo nemmeno piccole dato che sono grandi gruppi che giocano soprattutto sul feedback e il passaparola. E per il resto qualche errore o insuccesso é sempre ovunque e comunque anche nell’eccellenza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...