Questa sera LIVE

Questa sera sarò LIVE -Realmente Reality Show, sul palco dell’Auditorium San Rocco.

Via San Rocco 1 – Carpi (Modena)

Una serata con: S.Olivieri – M.Cattani – E.Zambianchi – C.Reggiani

Che dire? Venire per Ridere!

Annunci

Carpe Ridens – Concorso per Comici

Serata Selezioni

Concorso per comici  – CARPE RIDENS

presso

CIRCOLO LORI GUERZONI

VIA Genova, 1 – Carpi – MODENA

Quattro sfidanti di altissimo livello si affronteranno sul palco, in una serata a ritmo frenetico, sempre e solo sul palco, del Circolo L. Guerzoni di Carpi.

Corso di 1° livello “Ridere è una Cosa Seria” 2° Edizione

LOCANDINA-Ridere-WEBLA RISATA…

Ridere è una cosa seria, perché ridere fa sorridere chi è al tuo fianco. La risata è una delle prime cose che impariamo nel nostro percorso di vita, ma purtroppo col crescere ne perdiamo l’abitudine, non ne cerchiamo più il contatto e a volte, tendiamo addirittura a rinnegare di aver fatto parte del “clan della risata”. Qualcuno ha detto: “L’umorismo è il sale della vita…”. Io più semplicemente ritengo che l’umorismo sia… Un amico fedele che allenta le tensioni, che mi toglie dall’imbarazzo, mi aiuta a sdrammatizzare, mi fa vedere il lato positivo di ogni cosa.

IL CORSO…

Il corso è aperto a tutte le persone, senza distinzioni di età, sesso o religione, ed è rivolto a coloro che per motivi personali o professionali sono interessati a ritrovare o migliorare il feeling con lo humor.

FASI DEL CORSO…

Il mondo come Universo di Umorismo

Questa fase servirà per far tornare indietro i partecipanti, all’età in cui ci si metteva in ridicolo con piacere, senza imbarazzo… L’età dello humor.

Vedere nella vita il lati ironici

Questa fase studierà e analizzerà in vari modi come ogni cosa, come in ogni dove, sempre, vi sia un lato ironico.

Come nasce e vive una sfaccettatura comica

Questa fase permetterà ad ogni partecipante di imboccare il binario ironico premeditato.

Pensare, scrivere la battuta e suscitare la risata

Questa fase renderà chiaro il meccanismo di scrittura. Chiaramente sarà un lavoro in parallelo, chi scriverà dovrà anche mettere in pratica.

Eventuale” Creazione Saggio Finale

Costruire il saggio finale.

TEMPI…

12+3 incontri a cadenza settimanale ogni lunedì

Corso: dal 2 Novembre al 7 Dicembre

dal 11 Gennaio al 15 Febbraio

Eventuale preparazione Saggio:

dal 22 Febbraio al 8 Marzo

ORARIO…

Dalle 20.30 alle 22.00

LOCAZIONE…

Circolo Culturale di Cittanova

PARTECIPANTI…

Massimo 15

MARCO MENGOLI…

Il suo percorso di Attore-Comico inizia nel 2002 anno in cui entra nel corso di formazione Superiore per Attori di prosa “Siate voi passanti”, di ERT. Lavora poi con Renata Palminiello “Personaggi in città”; Teatro delle Ariette “Vite” e Danio Manfredini “Il lavoro dell’attore”. Lavora in vari Spettacoli: “La Chiave Dorata” Sonia Galvis; “UBU RE” Stefano Vercelli e “Allodole” Silvano Morini. Dal 2004 gira l’Italia con i suo spettacoli di Teatro Comico & Canzone: “harco delle 24 hore”; “NUOVA GESTIONE” e “Serratura in chiave di DO”; fa parte del gruppo ZELIG Lab. di Bologna; partecipa alle selezioni del Festival Giorgio Gaber e partecipa al Musicomedians Festival di F. Oreglio. Al cinema è attore nel Film di L. Lucini L’uomo perfettoe in Tv prende parte al “FestivalFilosofia” su Rai Educational. Inoltre dal 2006 è Direttore Artistico della “Miglio Comico Produzioni”, un organizzazione che gestisce rassegne di Cabaret, Teatro Comico, nonché il Lab. Comico “Miglio Comico” Nella stagione 08/09 idea e realizza il Corso “Ridere è una Cosa Seria” che sfocia in un saggio che i partecipanti portano in giro per la Provincia tra Teatri, Circoli e Parchi.

INFORMAZIONI & ISCRIZIONI

3476421585;

promozione@migliocomico.it

RIDERE è UNA COSA SERIA volantino interno

Corso “Ridere è una Cosa Seria” 2° Livello

Ridere è una Cosa Seria”

II° livello

corso di

Teatro Comico &

Riscoperta dello humor

LA RISATA…

Durante il primo anno del corso i partecipanti hanno capito che: Ridere è una cosa seria. Questo non solo perché ridere fa sorridere chi è al tuo fianco, ma anche perché per far ridere e non deridere bisogna dare sfogo alla fantasia e lavorare duro.

L’umorismo è il sale della vita…

Questo con il primo anno del corso è stato pienamente capito, ma il percorso è solo a metà. La risata nasconde piccoli retroscena, limature che vanno apportate con più calma e con basi ben solide… Quelle del primo anno.

IL CORSO…

Il corso è aperto ai partecipanti del primo anno e a coloro che hanno già sviluppato un minimo lavoro nell’ambito della comicità 

FASI DEL CORSO…

Dopo le basi la casa dello humor – Approfondire i temi della stagione passata, limando ogni dubbio.

La fatica di una risata – Lavoro sulla propria risata. 

Scommessa scenica – Trasportare tutta l’esperienza del primo anno e le limature appena svolte in un reale progetto scenico 

Il testo e l’autore  – Calarsi in un testo autorale che è specchio della vita. Per vivere in scena e per inscenare la vita.

Saggio Finale – Costruire il saggio finale. 

TEMPI…

15 incontri a cadenza settimanale ogni lunedì

2 Novembre al 7 Dicembre e dal 11 Gennaio al 8 Marzo 

ORARIO…

Dalle 21.45 alle 23.15 

LOCAZIONE…

Circolo Culturale di Cittanova 

PARTECIPANTI…

Massimo 15 

MARCO MENGOLI…

Il suo percorso di Attore-Comico inizia nel 2002 anno in cui entra nel corso di formazione Superiore per Attori di prosa “Siate voi passanti”, di ERT. Lavora poi con Renata Palminiello “Personaggi in città”; Teatro delle Ariette “Vite” e Danio Manfredini “Il lavoro dell’attore”. Lavora in vari Spettacoli: “La Chiave Dorata” Sonia Galvis; “UBU RE” Stefano Vercelli e “Allodole” Silvano Morini. Dal 2004 gira l’Italia con i suo spettacoli di Teatro Comico & Canzone: “harco delle 24 hore”; “NUOVA GESTIONE” e “Serratura in chiave di DO”; fa parte del gruppo ZELIG Lab. di Bologna; partecipa alle selezioni del Festival Giorgio Gaber e partecipa al Musicomedians Festival di F. Oreglio. Al cinema è attore nel Film di L. Lucini L’uomo perfettoe in Tv prende parte al “FestivalFilosofia” su Rai Educational. Inoltre dal 2006 è Direttore Artistico della “Miglio Comico Produzioni”, un organizzazione che gestisce rassegne di Cabaret, Teatro Comico, nonché il Lab. Comico “Miglio Comico” Nella stagione 08/09 idea e realizza il Corso “Ridere è una Cosa Seria” che sfocia in un saggio che i partecipanti portano in giro per la Provincia tra Teatri, Circoli e Parchi.

INFORMAZIONI & ISCRIZIONI

3476421585

promozione@migliocomico.it

RIDERE è UNA COSA SERIA volantino interno

Scherzi del destino…

23 Aprile, al Teatro Ariston va in scena “Io ho un Bar…” con la mia regia…

Come solito invio i Comunicati Stampa…

Ed ecco un bell’articolo:

corso-tcomico-08-09-tariston

Alla prima lettura mi accorgo che qualcosa non quadra, alla seconda capisco cosa…

Nell’articolo vi è scritto: “Direttore del Miglio Verde” non Miglio Comico;  ha fatto “Zelig OFF” non ha partecipato ai Lab. Zelig e ha partecipato al “Premio Gaber” non si è proposto per il Premio Gaber.

Insomma sono andato a letto il 22 che ero un pirla qualunque e il 23 mi sono svegliato che…

Ero direttore del Miglio Verde un film che ha vinto degli Oscar… Quindi anche io da Oscar!

Avevo fatto TV niente meno che a Zelig OFF.

Avevo fatto il Premio Gaber.

Che dire…

FORTUNA CHE NON HO SCRITTO CHE: “GUARDO MARIA DE FILIPPI…”

SE NO… CHISSà CHE CAZZO SCRIVEVANO!

23 Aprile – Teatro Ariston Castelnuovo

Io ho un Bar nasce dal lavoro che questo gruppo di persone ha svolto all’interno del Corso di riscoperta dello humor “Ridere è una cosa seria”, perché ridere fa sorridere chi è al tuo fianco.
La risata è una delle prime cose che impariamo nel nostro percorso di vita, ma purtroppo col crescere ne perdiamo l’abitudine, non ne cerchiamo più il contatto e a volte, tendiamo addirittura a rinnegare di aver fatto parte del “clan della risata”. Corso tenuto da Marco Mengoli tra Novembre 2008 e Marzo 2009.

loc-volwebpersonaleiohounb

Io ho un Bar non è ne uno Spettacolo, ne un saggio, ma posso dire… Uno specchio della società.
In un bar qualsiasi, si avvicendano gli avventori del bar, persone comuni, che parlano di una Italia comune, che gettano sul bancone del barista i loro problemi, le loro manie, le loro preoccupazioni. E come in ogni angolo del centro, dove c’è un bar, c’è anche un barista, che ascolta gli avventori, vedendosi passare d’avanti l’Italia… Un’Italia che legge sul giornale, ma che si ritrova anche sul bancone. Io ho un bar, dice il barista, e come ogni bar giustamente anche questo a una certa ora chiude, lasciandosi alle spalle una giornata, ma portandone in grembo già una nuova.

PREVENDITE

Miglio Comico Produzioni
3476421585
0598300426