Rapporti di Palazzo

C’è chi compra e chi vende. Nel palazzo del potere ci sono offerte che si possono e che non si possono rifiutare e così che ci si passa il tempo. Da un Bocchino che se ne va a un Bucchino che arriverà.

Segnalazione VI° – Ruby 1/2 NUDA

RUBY 1/2 nuda!!!

Un libro da comprare, signori e signore ecco l’Italia…

MIGLIAIA di VISUALIZZAZIONI SU INTERNET!!!!!!!!!!!!!!!! AHHHHHHHHHH…

Ecco come si vendono i libri, si mettono su un carro e lo si fa tirare da un bel PELO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

…CLICCA&GUARDA…

Buona Visione

bananas

Mentre si avvicina il 150° anniversario dell’unità d’Italia, mentre a poca distanza da noi si profilano rivoluzioni sempre più copiose, qui nello stato di “bananas” si respirà, secondo alcuni, la solita aria da dittatura liberale. E allora perchè non iniziare con un manifesto, un manifesto di continuazione… sì! La continuazione di tutto ciò, perchè infondo a noi essere il popolo di “bananas” che balla il “bunga bunga” non ci dispiace poi così tanto!

ahò

Ranieri ha dato le dimissioni e rumors lasciano intendere che il pupo, non ci sia rimasto molto male… anzi! Sembra addirittura che lo stesso Totti abbia dichiarato: “Sulla sua permanenza non ci avrei scommesso manco un centesimo, un centesimo, un centesimo…”.

Evento “low cost” 19/20 febbraio 2011

Il 19 febbraio c’è stata la presentazione in prima nazionale del mio libro (sala piena e gran successo).

E’ stato un grande piacere e divertimento, ho presentato per la prima volta un mio libro (il mio primo libro) e mi sono emozionato, come non mi succedeva da molto (emozioni low cost).

Il libro nelle due giornate ha venduto molto, più di quanto mi aspettassi, inoltre ho scambiato piacevolmente esperienze e informazioni sul mondo del low cost con le persone pervenute…

Che dire?

Una Fiera che ha dato il via ad un lungo percorso fatto di risparmi e sorrisi, perché si può risparmiare su tutto, ma non si deve mai risparmiare un sorriso, a nessuno!

ipocondria

Mh…

Credo e penso che la “Sinistra italiana” sia gravemente malata.

O meglio, mi correggo, credo e ne son convinto che la “Sinistra” soffra di ipocondria.

Cioè,  sia convinta di essere malata, malata di “Anti-Berlusconismo”.

Una forma da stress acuto.

E credo, infine, che sino a quando non sarà in grado di liberarsi da ciò non potrà assolutamente vincere e non parlo di vittoria numerica, ma vittoria effettiva, reale, con e per se stessa.

 

Segnalazione V° – Luca&Paolo a Sanremo

Luca&Paolo a Sanremo… Devo ammettere che non li ho mai adorati, ne sono sempre rimasto indifferente, apprezzandone alcune cose e altre no… Ma vedendo questo video tanto di cappello!

…SATIRA-BIPARTISAN…

Buona Visione

Presentazione mio libro: “UnaVitaLowCost”

BUK” Fiera del Libro di Modena

Foro Boario Modena – Sala Pivano


IL LOW-COST, IL SORRISO E TANTI ALTRI FATTORI ORIGINALI E NON

PER IL DEBUTTO DI MARCO MENGOLI


La presentazione

Sabato 19 febbraio, alle ore 15,30, presso “BUK” Fiera del Libro di Modena (all’interno del Foro Boario – Sala Pivano – Via Bono da Nonantola), la casa editrice Il Ciliegio, l’autore Marco Mengoli e il Presidente dell’Associazione low-cost italiana Andrea Cinosi presentano il libro Una vita low cost, un manuale semiserio che insegna come sopravvivere felicemente alla crisi economica che segna il debutto dello scrittore Marco Mengoli.

Il libro

L’autore si dichiara fin dall’inizio del libro un “devoto del risparmio”, non particolarmente destabilizzato dall’avvento della crisi, perché già ben allenato a tenere tutti quei comportamenti che un non consumista deve avere, e soprattutto molto incuriosito dalla dilagante mania del low cost. L’autore si chiede però se questa moderna filosofia offra davvero la possibilità di mantenere inalterati i consumi pur riducendo le spese, oppure se si tratti semplicemente di un’esca per abbindolare i compratori. La risposta a questa domanda è il libro stesso, nel quale, in una carrellata sempre ironica ma mai priva di preziosi spunti pratici, vengono passati in rassegna un po’ tutti gli ambiti della vita che possono avere una loro versione low cost. Non solo quelli che più facilmente ci si aspetta, come la spesa al supermercato o i viaggi, ma anche quelli impensabili, come la religione o l’amore. Una lettura che Mengoli stesso definisce “piacevole e a tratti anche surreale”, un vademecum per provare, con il sorriso sulle labbra, a vivere senza sperperare.

Recensioni

L’autore

Nato a Modena nel 1979, Marco Mengoli è attore, autore, cantautore e vignettista. Ha diviso la sua carriera in vari “spicchi”, occupandosi dell’organizzazione di rassegne, prendendo parte a film nazionali, partecipando a spettacoli teatrali, ma soprattutto attraversando quel fiume in piena che è la satira. Comincia la pratica teatrale nel 2002. Dal 2004 scrive fiabe. Nel 2006 fonda l’ensemble acustico “I Qualunquisti”. Nel 2009, come pedagogo, dà vita al corso “Ridere è una cosa Seria”. Il 2010 è l’anno in cui si amplificano le collaborazioni come vignettista ed editorialista, in particolare con i portali: “Stivale Bucato” & “Comedy Planet”.

Sito de il Ciliegio Editore : http://www.edizioniilciliegio.com

Sito del Libro : http://unavitalowcost.com

Sito dell’autore: http://marcomengoli.it

Info: 3476421585

Scanzonati

Al Festival di Sanremo molte aspettative per le due vallette Elisabetta e Belen… E per le canzoni? Ah, già è vero, ci sono anche le canzoni…

Segnalazione V° – l’Unità d’Italia

A 150 anni di distanza nuovi sbarchi in Sicilia…
Il nuovo Garibaldi di nome fa Abdul… Abdul Mohamed Atta Garibaldi.

…FATTAl’ITALIA…

Buona Lettura

13/02/2011

Da Palermo a Trieste fino a Tokyo. Migliaia di donne sono scese in piazza nel giorno del “Se non ora quando?”, l’appello lanciato in risposta allo scandalo del ‘Rubygate’ per ”chiedere rispetto e dignità nei confronti dell’universo femminile.

Articolo di: Redazione Italia

“Marco Mengoli, settanta cinque minuti di risate taglienti. Ho assistito ad uno Spettacolo, un monologo, un “one man show” che ha proposto una comicità sottile da far digrignare i denti, in cui si è riso a suon di musica e a suon di monologhi, a volte con tono amaro e a volte con tono sarcastico… Uno spettacolo in cui si è riflettuto sui temi della quotidianità in maniera satirica”.

Questo e altro, leggi l’articolo interno su: REDAZIONE ITALIA

Io speriamo che…

Sul caso Ruby Silvio dichiara: “Da cittadino privato me la caverei senza problemi, con accuse così ridicole…”; e aggiunge: “Ma io resisto perché, l’attacco al mio privato è in realtà un attacco al ruolo pubblico che svolgo, alla mia testimonianza democratica!”. Insomma… IO SPERIAMO CHE ME LA CAVO.

Segnalazione III° – Il Trasformista

Ieri ho visto la pubblicità di un Film con L. Barbareschi, dal titolo: “Il Trasformista!“.

A parte le congratulazioni a Rai3 per l’ottima tempistica della messa in onda (in questi giorni)

Mi è sorta una domanda: “E’ un film o è realtà? Della serie… quando la fantasia anticipa la realtà”.

…LocandinaDelFilm…

Buona Visione

idv

 

Dopo tanta benzina sul fuoco, ecco che le fiamme impazzano dinnanzi ad Arcore, la casa del Diavolo. E c’è chi grida: “Prendiamo, assaltiamo la bastiglia!”. Strano motto liberal-democratico…