Un sorriso di piacere

Sapere del #ritiro di #Rosberg ha risvegliato dal torpore alcuni miei sensi, facendo fiorite un sorriso di piacere sul mio volto.

Questo evento mostra che in questo #malato #Mondo esistono ancora #Artisti e non solo comparse dello #showbusiness.

Oggi si giunge all’esserre #famosi, senza fatica e sudore e poi lo si cavalca come un toro da monta sino a che, terminato lo sperma che da vita alla mera #notorietà, non si scompare tanto velocemente quanto veloce era stata l’ascesa.

Ma come dicevo per fortuna ci sono i ancora Rosberg esseri che, giunti al #successo con fatica e sudore sanno voltare pagina, sanno seguire l’istinto o ancora… la vena #artistica che è in loro.

E, scusate se insisto, ma grazie a #Dio quella vena non vi è #talent o #reality che la possa ancora dare.

Annunci