#referendumcostituzionale – 6°

Rubrica #referendumcostituzionale

Come voteranno il 4 dicembre i personaggi famosi?

La SESTA E ULTIMA puntata ospita:

Per il no #THEYUONGPOPE, perché quelli che vorrebbero un cambiamento, chi abortisce, chi è omosessuale e lo dice a cuore aperto va emarginato e certamente sul web massacrato perché la libertà di pensiero sì va bene, ma solo con il culo degli altri.

Per il sì invece #Voiello, perché seppur un manovratore politico, un cospiratore da prima Repubblica è nel suo intimo un sognatore dall’animo buono che sa, sa come le riforme e i cambiamenti siano come la Nazionale di Calcio, ognuno ha la sua formazione e quella degli altri è merda… perciò è conscio che per andare avanti e non restare al palo di tanto in tanto ci si deve anche accontentare.

Perché solitamente quelli che si accontentano, oltre a godere sono anche quelli che rompono meno i coglioni agli altri.

#referendumcostituzionale – 5°

Rubrica #referendumcostituzionale

Come voteranno il 4 dicembre i personaggi famosi?

La QUINTA puntata ospita:

Per il sì i #tifosi della #Juventus perchè loro sono sempre positivi… soprattutto se è a favore.

Per il no invece i #tifosi delle altre #squadre, perchè non si può sempre dire sì e chinare la testa.

Insomma non è tutto bianco o nero… tranne che per gli #arbitri.

#referendumcostituzionale – 4°

Rubrica #referendumcostituzionale

Come voteranno il 4 dicembre i personaggi famosi?

La QUARTA puntata ospita:

#HeatherParisi che si sente ancora bambina come #Pinocchio #MatteoRenzi perciò non può che votare sì e lo fa cantando #CicaleCicaleCicale .

E #LorellaCuccarini che invece, con quanto fiato ha in gola canta e vota no.

Questo in attesa di #Nemicamatissima in onda sulla #Rai il 2 e 3 Dicembre trasissione in cui le tue venerande soubrette faranno cantare a ritmo di #Referendum i loro ospiti.

#referendumcostituzionale – 3°

Rubrica #referendumcostituzionale

Come voteranno il 4 dicembre i personaggi famosi?

La TERZA puntata ospita:

I #Giocatori del #Milan che votano no perché sino al closing lo stipendio lo da Silvietto caro, pertanto a buon intenditor…

Mentre per il sì i #Giocatori dell’ #Inter (quei due o tre italiani sopravvissuti all’invasione straniera) che votano chiaramente sì perchè visto come va la loro squadra… un po’ di positività nella vita ci vuole!

Questo chiaramente in attesa che i cinesi si comperino anche il #Governo italiano.

#referendumcostituzionale – 2°

Rubrica #referendumcostituzionale

Come voteranno il 4 dicembre i personaggi famosi?

La seconda puntata ospita:

#MarcoTravaglio che vota no perché se no su che cazzo lo scriveva il suo ultimo libro?!

Mentre per il sì #MicheleSantoro che stupisce tutti i suoi fan, ma che, alla sua età giustamente ci tiene… alla cadrega!

Insomma i due inseparabili #sinistroidi dalla bava alla bocca in questa occasione sono divisi… sino alla prossima #puntata però.

#referendumcostituzionale – 1°

Rubrica #referendumcostituzionale

Come voteranno il 4 dicembre i personaggi famosi?

La prima puntata ospita:

#Ernesto che vota no perché é di #destra.

#Evaristo che invece vota sì perché é sempre stato a #sinistra.

Perciò come dicono i sondaggi probabile che tutto dipenderà dagli indecisi, coloro che stanno al #centro… gli eretti da Dio.

#maniedifascismo

Trump vince… E’ COLPA DEI FASCISTI
Ti bloccano Facebook… E’ COLPA DEI FASCISTI
Danno rigore contro alla Juve… E’ COLPA DEI FASCISTI
Non vai di corpo per tre giorni… E’ COLPA DEI FASCISTI
FOSSE VERO CHE A GRIDARE AL LUPO AL LUPO…

Fertility Day

Quando quello che conta è solo lo slogan, poi tutto il resto passa in secondo piano.

Quando non c’è un’idea concreta, una scelta di percorso o un progetto, ma solo uno slogan elettorale.

Quando non c’è un vero incentivo, un progetto strutturato per risolvere un problema e migliorare una situazione prima che sia irrecuperabile, ma solo una “boutade politica”.

MarcoMengoli-Fertility Day

Quando come al solito si fanno i “froci” con il culo degli altri.

Bancomat

Ci sono prelievi che non finiscono mai, iniziano quando la tua mente incomincia a capire qualcosa e terminano dopo che tu te ne sei oramai andato.

MarcoMengoli-Bancomat

In Italia funziona così, e tu cittadino medio, o ancor meglio “normale” non ci puoi fare nulla, devi vivere stando però sempre con le orecchie aperte… e chiamiamole orecchie!

#tvcoerenza

Quando la coerenza deve essere, ed è d’obbligo.MarcoMengoli-#tvcoerenza

Il Premier che probabilmente non ha buone sensazioni sul prossimo referendum ci mette la mosca nell’orecchio, della serie… se sarò disoccupato sapete già ove potermi trovare.

#ballottaggi

Oggi in alcune/molte/ciò che volete, città italiane si vota per il ballottaggio… il famoso ballottaggio che vede cittadini indecisi tra la famosa “cacchina” più o meno tiepida.

Alcuni si chiedono se ci sarà il famoso ricambio generazionale… attenzione qui però non si parla solo di ricambio di età o provenienza politica, ma direi principalmente di intenti e stimoli. Insomma i soliti politici cederanno finalmente il passo a una nuova classe più vicina al cittadino?

A questa domanda non possono chiaramente rispondere (diciamo che non ne sono in grado), quello che posso sicuramente dire è che non si capisce se l’elettore sia veramente interessato a questo “change” o se vi abbia, come si suol dire dato ormai a “mucchio”.

A Napoli direbbero: “comme vene vene”. E già perché, ascoltando le varie trasmissioni si ha sempre più l’impressione che l’Italiano con diritto al volo sia decisamente stanco e insofferente verso un sistema e una classe politica camaleontica e dalle sette vite come i gatti.

E allora ecco una vignetta che vuole offrire uno spaccato ironico e satirico di quello che potrebbe risuonare in molte case italiane ove il vero dubbio sarà, non chi votare, ma cosa ordinare stasera da asporto prima del film/partita/trasmissione “pre” lunedì lavorativo.

MarcoMengoli-#ballottaggi20

Lo so… forse lo spaccato è un po’ triste e non offre grandi speranze per il futuro, ma cosa volete che vi dica io? Che tutto andrà meglio, o che dopo la pioggia tornerà il sereno? Se volete lo posso dire e scrivere a caratteri cubitali, ma non credo che servirà a molto.

Perché? Perché da trentaseienne vedo una classe politica totalmente bloccata sui suoi interessi e sui suoi giochetti da amichetti del quartierino bene. Un po’ come in un grande gioco delle tre carte ove ognuno “faccia il suo gioco” un gioco che alla fine però premia e premierà sempre i soliti noti.

E allora? Beh… la prospettiva non è delle migliori, qui ci si dovrebbe rimboccare le maniche e scendere seriamente in piazza, senza girotondi, capriole o giravolte, ma come dire… c’è tempo.

Per ora accontentiamoci di leggere il menù, scegliere cosa ordinare e con il culo ben posizionato sul divano aspettare che il campanello suoni.

“Un ballottaggio… TIRA L’ALTRO.

GUARDA POST CORRELATI:

Vignette Politica

Battute Satiriche

Bananas

MagnaccioSatirico

#dachepulpito

MarcoMengoli-dachepulpito

“QUANDO L’ACCANIMENTO… Si morde la coda!”

GUARDA POST CORRELATI:

Ruby

Ruby 1/2 nuda

Berlusconi

Processo

COLPO SECCO 1°_del_4/10/14

il COLPO SECCO…

Disordini a Montecitorio, manifestanti curdi tentano irruzione … ENNESIMA DIMOSTRAZIONE CHE I LAVORI SPORCHI GLI ITALIANI NON LI VOGLIONIO PIU’ FARE

GUARDA POST CORRELATI:

Battute Satiriche

O’presepe

Papa

Sesso

Solita Routine

MarcoMengoli---solitaroutin

quelli che entrano… MA PRIMA O POI ESCONO!”

GUARDA POST CORRELATI:

Vignette Costume

Produttori di Parola

2Coast

Polli d’Allevamento