REALPOLITIKSHOW

MarcoMengoli-Realpolitiksho

“quelli che dall’Isola dei Famosi, alla Casa del Grande Fratello sino al … PARLAMENTO ITALIANO.

GUARDA POST CORRELATI:

Quirinale

Giocondor

Questione di Idealismo

Chiusura Villa Certosa

 

BERLUSCONI_bis_

“C’è sempre tempo per scendere nuovamente in campo… ANCHE PERCE’ HANNO RIZZOLLATO SAN SIRO...

GUARDA POST CORRELATI:

Quirinale

Giocondor

Questione di Idealismo

Chiusura Villa Certosa

 

Vite senza SilvioB “4″

Vari Comici Satirici 

Dopo la scomparsa di SilvioB molti erano caduti in depressione.

Del resto per anni era stato deciso che la satira fosse solo contro di lui…

Perciò dopo il fattaccio chi, per anni, aveva cavalcato l’onda si era poi trovato d’un botto senza acqua sotto i piedi…

Contusi e disorientati alcuni avevano provato a scrivere una loro biografia per risollevarsi, ma si erano resi subito conto che stendendo la loro vita artistica non facevano altro che scrivere un involontario ringraziamento a Silvio B.

Così dopo alcuni anni di cura, di disintossicazione i principali esponenti di quella che per anni era stata l’armata satirica italiana si ritrovarono involontariamente a Sofia, in Bulgaria.

Tutti se ne erano andati in viaggio proprio lì, lì dove anni e anni prima vi era stato il famoso “editto o non editto”, in cerca di chissà quale ispirazione 

E così, fulminati da quell’incontro casuale nacque alcuni anni dopo la: “Compagnia del Sofia Satiric Teather”. Un compagnia che annoverava tra le sue fila niente meno che: Daniele L.; Beppe G.; Sabina G.; Dario V.; Paolo R.; Serena D. e tanti altri ancora…

Ora codesti portavano in giro le: “Avventure di Silvio B.”.

Una saga ad episodi teatrali di quella che era stata la vita di colui che per anni aveva permesso loro di mangiare e fare la bella vita dell’artista “sinistrato” di successo. 

“Perciò, dopo una breve pausa, nulla era cambiato?” direte voi. 

Eh no… No perché la Compagnia del Sofia Satiric Teather poneva ora il SilvioB come l’intoccabile, il buono di turno, mettendo alla ribalta solamente i suoi pregi. 

Tra i tanti spettacoli si ricordano: “L’Amleto da Arcore”; “Sette spose per un Premier” e “Ditegli sempre sì”.

Inutile dire che ogni data vedeva il tutto esaurito!