TELEsogni

“stop al televoto… TRA POCO SAPREMO SE LE AVEVA O NON LE AVEVA!

GUARDA POST CORRELATI:

Ruby

Ruby 1/2 nuda

Berlusconi

Processo

Segnalazione II° – Comicità per Renzo Arbore

Da anni mi dimeno sul vasetto con dolori intestinali fortissimi e questo avviene ogni qual volta esce un nuovo film di natale, una nuova edizione di zelig, colorado o qualche altro OGMridens

Chiamiamola Dissenteria da barzelletta girata

Ed oggi mi imbatto in questa intervista di Renzo Arbore! Lo si dica, non ha scoperchiato la pentola che bolle…

Ma chissà che non serva a far fare una corsa un po’ più poficua al cricetino… (dicesi riflessione neuronale)

…IntervistaRenzoArbore…

Buona Lettura

Caro Babbo Natale

Caro Babbo Natale…

Anche quest’anno molte letterine inizieranno così, cambieranno invece drasticamente le tipologie di richieste…

Mariti, fidanzati e genitori troveranno tra le richieste: “interventi di chirurgia estetica al seno e liposuzioni per i glutei”.

Tutte oggi desiderano, un seno e un sedere come quelli di Belen Rodriguez.

E così mariti e fidanzati spalancheranno il portafoglio… E si sfregheranno le mani!

Ma anche dei genitori regaleranno un seno nuovo alla proprie figlie.

Del resto quello che conta è il pensiero…

Il pensiero che prima o poi ti porteranno in casa un fidanzato come Fabrizio Corona.

E allora ecco Babbo Natale…

Eccolo giungere la notte del 25, anziché con la slitta, con una sala operatoria viaggiante…

Eccolo scendere dal camino col camice e la mascherina…

Eccolo nel riporre i doni al silicone, anziché con i guanti, con il bisturi…

Infine eccolo ripartire a sirene spianate al suono di “Jingle Bells”.

Verso un nuovo seno da rinforzare e un nuovo sedere da risollevare!

E pensare che vi sono genitori che a Natale regaleranno i libri… Disgraziati!

Ma a Natale siamo tutti più buoni…

E allora che le richieste siano accontentate.

Così che avremo un Italia fatta di seni e sederi alla Belen Rodriguez.

Ove i cervelli verranno donati ai paesi del terzo Mondo.

E per noi al posto della materia grigia… Un chilo e rotto di silicone…

E a tutti quelli che credono ancora nella cultura?

Il Natale porterà un bel biglietto solo andata per Panama!

Del resto anche Berlusconi vorrebbe andare a Panama…

Certo per lui…

Quanti nella sinistra, sarebbero disposti a travestirsi da Babbo Natale (involontario ritorno al rosso) per poterglielo regalare.

A noi invece ci toccherà sperare in Babbo Natale.

Quello vero, che non esiste, a differenza del Chirurgo Estetico.

Pubblicità…